FIADONI ABRUZZESI SALATI

Eccoci qua, siamo tornate con una nuova ricetta..
Una ricetta tipica Pasquale della tradizione abruzzese, i FIADONI, deliziosi ravioli ripieni di formaggio e cotti al forno.
Per amarli bisogna andare matti per il formaggio e noi lo adoriamoooo😋
Se poi li accompagnamo con del salame fatto in casa la bontà raddoppia.
Che altro aggiungere? Non vi resta che provare a realizzare la nostra ricetta ….siamo certe che stupirete amici e parenti!

INGREDIENTI

Per la sfoglia

500 gr di farina
2 uova
1/2 bicchiere di latte
1/2 bicchiere di vino bianco
1/4 bicchiere di olio di semi
1 pizzico di sale
1/4 di bustina di lievito
1 uovo per spennellare

Per il ripieno

400 gr di formaggi misti ( pecorino, parmigiano, rigatino)
100 gr di ricotta
3 uova intere
3 tuorli

PROCEDIMENTO

Come prima cosa prepariamo il ripieno così da far insaporire per bene la farcia.
In una ciotola uniamo tutti gli ingredienti e con una forchetta li amalgamiamo, lasciamo riposare il composto.

Passiamo dunque alla preparazione della sfoglia.
In una planetaria, va benissimo anche a mano, ( dipende quanta forza avete😅) ponete la farina le uova ed il resto degli ingredienti, impastate per 10 minuti circa, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Ultimato l’ impasto formiamo un panetto , lo avvolgiamo con della pellicola trasparente e lasciamo riposare per circa 30 minuti.
Riprendiamo l’ impasto procediamo la lavorazione come per i classici ravioli.
Stendiamo una sfoglia sottilissima, aiutandoci con una macchina per tirare la pasta, poniamo la nostra farcia aiutandoci con due cucchiaini, chiudiamo per bene e con un taglia ravioli tagliamo i nostri fiadoni.
Li poniamo su di una teglia foderata di carta forno e prima di infornare, a forno preriscaldato a 180′, con un paio di forbici incidiamo a croce la parte superiore di ciascun fiadone per permettere la parte del ripieno di fuoriuscire durante la cottura, spennelliamo con un uovo sbattuto.
Dopo circa 20 minuti possiamo sfornarli , lasciamo raffreddare e i nostri “mini vulcani” al formaggio sono pronti per essere divorati.

Maila&Carla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...